Ricerca:

 
 
 
   

 

 

 





 

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6

foto
   

    

  FOTORADDRIZZAMENTO
La fotografia nel rilievo 
 
Euro 120,00
 
- 33,33%
Euro 80,00
 

 
 
Disponibilità:
 

Corso accreditato dalla Commissione Nazionale APC
con 12 crediti
Cod. EFA010-
0055_2015 del 31/12/15

 

LA FOTOGRAFIA NEL RILIEVO

applicazioni sul territorio e sull'edificato

  

Obiettivi del Corso

Il corso fornisce gli elementi necessari per imparare ad utilizzare le tecniche di fotoraddrizzamento, cioè la metodologia di rilievo che consente di ottenere degli elaborati metrici a partire da immagini di un oggetto con alcuni punti di controllo (punti noti misurati e ben visibili nella foto).

L'utilizzo del fotoraddrizzamento trova utile impiego in diversi campi:

  1. nel rilievo del territorio a partire da fotografie aeree (in zone pianeggianti);

  2. per la correzione, geometrizzazione e referenziazione di cartografia deformata;

  3. per la ricostruzione virtuale 3D di edificato;

  4. nel rilievo delle facciate di edifici (soprattutto quando si hanno immagini con elevate distorsioni prospettiche);

  5. in incidentistica stradale;

  6. ...... ecc.

Al termine del corso sarai in grado di rendere geometrica e referenziata un'immagine, sia che rappresenti il territorio o una parete rocciosa o una facciata di un fabbricato o semplicemente una cartografia deformata. Inoltre  con il modulo georeferenziatore di QGIS potrai utilizzare i metodi per riportare la stessa immagine referenziata in un qualsiasi ambiente CAD per le successive elaborazioni .

 

Modalità di erogazione e struttura del corso

Il corso è erogato interamente in modalità e-learning ed è strutturato in 4 lezioni per un totale di 12 ore e copre i seguenti argomenti:  

  1. Introduzione al fotoraddrizzamento:
    le peculiarità di questa tecnica, i tipi di prodotti ottenibili e una vasta serie di esempi di applicazioni sia sul territorio che sull'edificato

  2. La Presa fotografica
    tutti gli strumenti e le tecniche per realizzare una buona "presa" (fotografia) sia per il territorio che per l'edificato

  3.  La Topografia del fotoraddrizzamento
    vengono spiegate dettagliatamente varie tipologie di rilievo che è possibile impiegare  per rilevare i punti di controllo e per ognuna di esse vengono sviluppati ed implementati in un foglio di calcolo le formule necessarie per l'adeguato sviluppo delle misure

  4.  Il modulo Georeferenziatore di QGIS
    vengono illustrate in maniera puntuale tutte le operazioni da eseguire con il modulo georeferenziatore di QGIS indispensabili per ottenere l'immagine fotoraddrizzata

  5.  Prova finale con un'applicazione pratica
    potrai applicare praticamente quanto appreso attraverso un esempio reale utilizzando tutte le operazioni descritte in precedenza

 

Ogni lezione è suddivisa in argomenti e dal punto di vista didattico, sia a livello di lezione che di argomenti, la formazione è supportata da materiale multimediale come:

  • slide commentate;

  • video-lezioni;

  • tutorial;

  • dispense;

  • test ed esercitazioni;

  • link a pagine web

  • ...... etc.

 

Potrai esercitarti autonomamente utilizzando lo stesso materiale adoperato dal docente nell'esporre gli argomenti.

Alla fine di ogni lezione è prevista una verifica cognitiva attraverso test a risposta multipla e/o questionari, alla fine del corso è prevista una prova finale che verrà sottoposta alla valutazione del docente.

 

Dotazione hardware/software minima per lo svolgimento del corso

Per lo svolgimento del corso occorre dotarsi di un pc/notebook con qualsiasi sistema operativo, un browser (Chrome, Firefox, Interne Explorer, etc.) e una connessione Internet e il software open source QGIS. Ulteriori software gratuiti a corredo saranno indicati durante lo svolgimento del corso

 

Esperienza richiesta

Il corso può essere eseguito da coloro che hanno un minimo di esperienza nel campo del rilievo e del CAD. E' opportuno, ma non indispensabile lo svolgimento del Corso Base sull'uso di QGIS: garantisce la giusta esperienza per procedere allo svolgimento del corso "La fotografia nel rilievo: applicazioni sul territorio e sull'edificato".

 

Programma del corso

Introduzione al fotoraddrizzamento

        Rappresentazione vettoriale e raster

        Immagini raster: il trattamento radiometrico

        Immagini raster: la geometrizzazione e la referenziazione

        Le restituzioni vettoriali e raster

        Esempi di fotoraddrizzamento

        Le fasi del rilievo

        Test Lezioni 1

La Presa fotografica

        Le Camere fotografiche: la tecnologia

        Quando è possibile utilizzare una immagine fotoraddrizzata

        Legame tra precisione delle misure e scala di rappresentazione

        Determinazione della distanza di presa

        Punti di controllo (GCP): come si definiscono

        Test Lezioni 2

La Topografia del fotoraddrizzamento

        Gli errori nelle misure e la precisione degli strumenti

        Punti di controllo (GCP): gli schemi topografici per il rilievo

        Punti di controllo (GCP): la rototraslazione

        Test Lezioni 3

Il modulo Georeferenziatore di QGIS

        Georeferenziatore di QGIS: come funziona

        L’inserimento del fotoraddrizzamento in ambiente CAD

        Un Caso Studio

        Prova finale

 

 

 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

  

  

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6


Introduzione al GIS
Corso GRATUITO

 

L'Uso di Qgis
Corso Base

 

Corso AVANZATO su QGIS
Corso Avanzato

 

FOTORADDRIZZAMENTO
La fotografia nel rilievo

 

LAVORARE CON I DEM IN QGIS

 

Compositore di stampa
Come creare mappe professionali

 

 

 

 
Info tecniche:
Ing. Cesare Nappi - via San Paolo Belsito n. 178 - 80035 Nola (NA) - email 

Info commerciali:
GEO group s.r.l. - tel. 0825 824256 - fax 0825 825363 - email 

 
Home Page geologi.it